Tra follia e falsità

Quanta arroganza. Quanta falsità. Quanta immaturità. Quanta follia.

In giornate come questa ti rendi conto che le persone che non apprezziamo vanno semplicemente evitate ed ignorate. E’ inutile coltivare la speranza del cambiamento.

Concentrarsi sulle persone vere, ecco quello che dobbiamo fare.

Amo il confronto, a condizione che non sia a senso unico.
Amo la diversità, a condizione che sia un confronto continuo.
Amo la sincerità, a condizione che sia al 100%.
Amo la pazzia, ma quella genuina.
Amo il cambiamento… positivo.

Liberatevi dalle maschere, siate trasparenti… liberi da ogni pregiudizio.
Per la Legge del Tre, prima o poi, tutto torna indietro…triplicato.

Concludo questo post con Angeli&Angeli, brano della grandissima Loredana Bertè. Chi vuol capire, capisca.

xoxo
Andrea Beck

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...